Ricette

Biscotti di grano saraceno

novembre 16, 2017

Questi biscotti di grano saraceno sono così buoni e facili da fare che vi faranno presto dimenticare tutti i loro rivali commerciali.

Era da tempo che volevo realizzare dei biscotti di grano saraceno che fossero davvero buoni ma soprattutto un giusto compromesso per potermi concedere qualche dolcetto senza strafare con prodotti confezionati.

Questa ricetta è davvero perfetta, non mi aspettavo che i biscotti fossero così buoni ma già al primo assaggio ho capito che dovevo condividerli con voi perché sono ottimi!

Il grano saraceno rilascia un aroma di nocciola incredibile e la frolla è friabile pur non essendoci burro nell’impasto.

La farina di grano saraceno come sapete non contiene glutine, così ho deciso di aggiungere un parte di farina di farro e una di farina di riso per avere biscotti più friabili.

Dopo aver scattato le foto ai biscotti di grano saraceno per questo post ho riscaldato al microonde (sacrilegio!) il caffè ormai freddo e ci ho inzuppato un biscotto…il paradiso!

Ingredienti:

200g farina di grano saraceno

20g farina di riso

80g farina di farro

1 uovo

110g olio di semi di mais

50g zucchero di canna

50g di zucchero semolato

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

Procedimento:

Mescolate con una frusta l’olio e i due tipi di zucchero per un paio di minuti, poi aggiungete l’uovo e l’estratto di vaniglia e continuate a mescolare.

Infine, unite le farine tutte in una volta, il lievito e il sale e impastate qualche secondo con le mani fino ad ottenere un panetto abbastanza compatto.

Avvolgete l’impasto con della pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per circa 1 ora.

Riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello aiutandovi con poca farina di riso, ad uno spessore di circa 5mm, poi ricavate dei dischi con un tagliabiscotti.

nb: l’impasto è abbastanza friabile e forma facilmente delle crepe, perciò siate delicate 😉

Una volta terminato l’impasto, disponete i biscotti su una taglia ricoperta con un foglio di carta da forno e cuocete in modalità ventilata a 170° per circa 15 minuti, sorvegliando comunque la cottura.

Fate raffreddare completamente i biscotti prima di riporli in una scatola di latta per conservarli al meglio.

A sabato con #5 cose che adoro <3

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply zia Consu novembre 17, 2017 at 7:23 pm

    Hanno un aspetto davvero strepitoso e sono certa che la loro friabilità mi farebbe impazzire..non mi resta che segnarmi la ricetta ^_*
    Buon we <3

  • Leave a Reply