Lifestyle

5 cose che adoro #4

novembre 11, 2017

 

#1: sfoggiare i miei colori autunnali preferiti, quelli caldi e cocoon!

Dopo un inizio di Novembre all’insegna del sole e delle temperature dolci, ecco un po’ di pioggia e nebbia a ricordarci che si, siamo in autunno!

E se questa stagione non vi fa proprio impazzire, tirate fuori qualche capo colorato per dare sprint al vostro outfit e vedrete che anche il vostro umore ne risentirà!

Io odio il giallo ma stranamente mi ritrovo con un cappotto, una cerata mia e una di Océan proprio di questo colore…i casi strani della vita!

 

#2: i deliziosi Te pressati RoyalTea Company.

Questa azienda Italiana crea queste piccole meraviglie, con un packaging semplice e adorabile. Cuori, stelle, abeti natalizi…insomma, se state cominciando a pensare ai primi regali natalizi questi possono essere un’ottima idea!

Dopo aver subito una particolare lavorazione a vapore, le foglie vengono pressate in appositi stampi di legno, assumendone la forma.

Si stacca un pezzetto dalla formina e una volta immerso in acqua le foglie si aprono donando un ottimo tè dalle note fiorite (petali di rosa, gelsomino, calendula e fiordaliso).

 

 

#3: il mio nuovo maglione caldo e morbidissimo, perfetto per i primi freddi di questi giorni.

Lo amo perché è semplice ma con un tocco di eleganza, quindi posso portarlo con diversi outfit!

E’ uno di quei maglioncioni larghi e soffici, perfetto con un paio di jeans ma anche con dei pantaloni eleganti e, perché no, con una maxi gonna.

E’ di H&M, sul sito è esaurito ma sono sicura che in negozio lo troverete ancora.

 

 

#4: a sei mesi dal parto direi che è giunta l’ora di tornare un pochino in forma!

Non che io sia mai stata una grande sportiva, ma negli ultimi sei mesi le tante cose da fare mi hanno impedito di dedicarmi a fondo alla mia forma fisica.

Se già non ero in forma prima della gravidanza, i 18kg presi in quei nove mesi mi hanno messa ko, sia fisicamente che psicologicamente.

Sono stufa di vedermi in un corpo che non mi appartiene e così ho deciso di agire su più fronti:

– mangiare in modo sano: lo faccio già da un paio di mesi ed i risultati si vedono, ho perso quasi tutti i kg accumulati in gravidanza ma ora ho deciso di affidarmi ad una figura esperta e farmi dare consigli alimentari specifici per la mia situazione, per perdere quegli odiosi kg in più che non voglio avere (in un prossimo post ve ne parlerò meglio!).

– Decidermi ad andare dall’osteopata per cercare di risolvere i problemi alla schiena e agli addominali, problemi collegati tra loro, in quanto durante la gravidanza i miei retti addominali, come è normale che succeda, si sono separati per far posto all’utero che cresceva, ma ora non si sono riavvicinati del tutto, dando origine ad una orribile pancetta. Questa cosa ha un nome, tanto per chiarire, si chiama diastasi addominale; per fortuna il mio non è un caso disperato e c’è ancora modo di rimediare ma in molti casi è talmente importante da richiedere l’intervento del chirurgo plastico. Anche se la diagnosi definitiva si fa a 12 mesi dal parto (perché in molti casi i retti si riavvicinano col tempo), io sto agendo con esercizi mirati e taping.

Se soffrite o pensate di soffrire di questo disturbo, la cosa fondamentale è non agire da sole, in quanto effettuare esercizi addominali sbagliati (i classici crunch) peggiora solamente la situazione. Il muscolo da allenare è il trasverso, parlatene con il vostro fisioterapista, vi saprà consigliare al meglio.

– Fare un minimo di workout a casa: stepper davanti ad una serie tv che mi appassiona, così non penso al male alle cosce 😛 e qualche esercizio soft post parto. Ci sono molti canali YouTube che ci aiutano in questo! Io ne ho trovato uno (in Francese) che mi piace davvero molto perché propone esercizi basati su un workout progressivo di 8 settimane. Ecco il link.

 

#5: dare una mano all’ambiente, nel mio piccolo, con gesti quotidiani che servono a limitare gli imballaggi e gli sprechi.

Durante un giro al supermercato nei giorni scorsi mi sono imbattuta in queste ricariche concentrate della nuova linea Naturale di Emulsio rispettosa dell’ambiente. Prodotti formulati con materie prime vegetali, senza allergeni, e con ingredienti biodegradabili.

Conservate sempre i contenitori vuoti e acquistate prodotti di questo genere, farete un regalo all’ambiente e al vostro portafogli 😉


Dolce week end <3

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply