Lifestyle

E voi siete #teampanettone?!

dicembre 6, 2016
panettone

Come ogni anno all’avvicinarsi del Natale, iniziano a formarsi i team Pro-Panettone e Pro-Pandoro e la corsa a comprare il tanto sospirato dolce tradizionale che adornerà le nostre tavole in questo magico periodo.

Io sono sempre stata #teampandoro, ma da qualche anno a questa parte apprezzo molto di più il panettone perché ha il sapore dei ricordi…quando da piccola i mie genitori scaldavamono le fette nel forno e le spruzzavamo con del Cointreau, quando io (e lo faccio tutt’ora) perdevo 5 minuti buoni a privare la mia fetta di tutte le uvette e i canditi, perché no, proprio non mi piacciono!

<img src="https://buzzoole.com/track-img.php?code=IBXPV2Z8QW3JWFMA5V4G" alt="Buzzoole" />

E se ormai la mia scelta ricade sempre sul panettone, quest’anno ne ho ricevuto uno davvero squisito, tanto buono che non ho saputo aspettare Natale e ormai l’ho quasi mangiato tutto, si tratta del Panettone tradizionale di Nuova Pasticceria, un’azienda storica Milanese con ben 30 anni di esperienza nella produzione di questo e di tanti altri dolci altrettanto squisiti.

È un panettone creato con materie prime fresche e di qualità, e vi assicuro che si vede ma soprattutto si sente, infatti già dal primo assaggio mi sono resa conto di trovarmi di fronte un prodotto di alta gamma, soffice e gustoso, con il vero gusto del panettone artigianale.

Nuova Pasticceria vanta tre punti vendita su Milano (Via Monticelli, San Giuliano Milanese e Opera) e naturalmente uno Shop online sul loro SITO dove potrete ordinare i loro prodotti restando comodamente a casa (Milano e provincia)!

Nuova Pasticceria potrà creare per voi anche torte e dolci su misura, decorati e farciti come preferite.

Il panettone tiepido e con la superficie resa croccante dal grill del forno sarà la tradizione che porterò avanti e visto che questo sarà il nostro ultimo Natale in 2, credo proprio che mi concederò qualche fetta in più di questo buonissimo dolce della tradizione!

panettone

E voi avete già deciso quale dolce accompagnerà le vostre feste?

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply