Ricette

Gözleme Turchi

settembre 1, 2016
Gozleme turchi

Buon primo settembre!

Io ho ancora qualche giorno di ferie prima di ricominciare a lavorare Lunedì, quindi mi sto dando alla pazza gioia preparando un sacco di ricette sfiziose. Sinceramente non mi dispiace per  nulla che l’estate stia volgendo al termine, amo l’autunno e non vedo l’ora di camminare sulle foglie scricchiolanti!

Ma intanto godiamoci ancora questi giorni caldi che sanno di estate, e non c’è modo migliore per farlo se non preparando una ricetta golosa che si mangia con le mani!

Sto parlando dei Gözleme Turchi, una sorta di sottilissimo pane ripieno che si cuoce in padella.

Li ho fatti in diretta su Snapchat un paio di settimane fa e voi siete letteralmente impazziti, nei giorni seguenti li avete rifatti in tantissimi e ancora oggi mi scrivete chiedendomi quando pubblicherò la ricetta…ebbene, per la vostra (e mia) felicità, eccola qua!

Io ve li propongo con i miei tre ripieni preferiti, ma voi date sfogo alla fantasia!

 

Cosa serve?

Per 6 Gözleme

200g farina 00

170g yogurt greco

1 pizzico di sale

Ripieno 1: spinaci novelli, cipolla, peperoncino, sale, prezzemolo, cumino, feta

Ripieno 2: feta, cipolla, peperoncino, prezzemolo, cumino

Ripieno 3: patate lesse, cipolla, prezzemolo, peperoncino, sale, cumino

Burro q.b.

 

Come si fanno?

Per prima cosa preparate l’impasto, mescolando farina, yogurt e sale fino a formare una palla compatta. Coprite e tenete da parte.

Nel frattempo preparate i tre ripieni:

  1. Spinaci novelli tagliati grossolanamente, cipolla tritata, peperoncino fresco tritato molto finemente, sale, abbondante prezzemolo, feta sbriciolata e cumino in polvere.
  2. Feta sbriciolata, cipolla tritata, peperoncino fresco tritato finemente, abbondante prezzemolo e cumino in polvere.
  3. Patate lesse schiacciate con una forchetta, cipolla tritata, prezzemolo, peperoncino fresco tritato finemente, sale e cumino.

N.B. non vi ho dato le dosi degli ingredienti del ripieno perché anche io faccio a occhio, e soprattutto aggiusto gli ingredienti in base al mio gusto personale.

 

Su un piano infarinato dividete l’impasto in sei parti uguali e cominciate a tirare ogni pallina con il mattarello in una sfoglia molto sottile, avendo cura di coprire con un canovaccio le palline che al momento non state tirando. Questo impasto rimane abbastanza elastico quindi si tira facilmente, fatelo però in fretta, prima che cominci a seccarsi.

Una volta tirato un disco molto sottile cominciate a riempirlo per metà con uno dei ripieni, aggiungete un paio di fiocchi di burro e poi richiudetelo pizzicando i bordi.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e scaldatela per bene, poi adagiatevi il Gözleme e fatelo cuocere prima da un lato, poi giratelo, passateci poco burro e fate cuocere bene anche dall’altro lato.

Servite i Gözleme ben caldi, oppure preparateli in anticipo e scaldateli in padella al momento di servirli. Si conservano 1 giorno in frigorifero.

Ora sono curiosa di vedere la vostra versione! Taggatemi su Instagram o inviatemi la foto su Snapchat “LaBea.cdc”.

Se volete rimanere aggiornati ed essere avvisati ogni volta che pubblico un nuovo post, iscrivetevi alla newsletter inserendo la vostra mail nel form qui a fianco (sotto se state navigando da mobile)!

 

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply zia Consu settembre 1, 2016 at 9:47 pm

    ..a me la fine dell’estate, invece, mette sempre un po’ di malinconia 🙁 la tua ricetta mi consolerebbe alla grande 😛 Bravissima e buon relax prima del rientro al lavoro <3

    • Reply Beatrice Rebasti settembre 2, 2016 at 11:26 am

      Ciao Consu! Si, direi che questa ricetta può entrare di diritto nella categoria comfort food ;)) Ti auguro un bellissimo settembre!

  • Reply Profumo di Sicilia - Piccolalayla settembre 2, 2016 at 8:01 am

    Beaaaaaa questa ricetta la provo di sicuro… mi piace un sacco e sopratutto adoro i ripieni che hai proposto. A presto LA

    • Reply Beatrice Rebasti settembre 2, 2016 at 11:25 am

      Ciao!! Siiii provali sono da urlo!! I miei preferiti sono quelli agli spinaci, potrei mangiarne tonnellate 😉

  • Reply Ilaria Guidi (Campi di fragole per sempre) settembre 2, 2016 at 9:02 am

    Questa ricetta deve essere speciale! Questi gozleme sono certa che son deliziosi!! 🙂 Tutto bello qui da te 🙂 fresco e luminoso!
    A presto
    Ila

    • Reply Beatrice Rebasti settembre 2, 2016 at 11:25 am

      Ciao Ilaria! Grazie mille…e si, i Gozleme sono buonissimi ;))

  • Reply Silvia Musajo settembre 11, 2016 at 2:46 pm

    Adoro questo genere di ricette, veloci e sfiziose!
    Non conoscevo questa versione turca di cassone, deve essere appetitosissima, da provare.
    Un bacio!

  • Reply Elisa ottobre 31, 2016 at 12:22 am

    me li ricordavo ovviamente!
    e ora è venuto il tempo id provarli a fare!!!

    • Reply Beatrice Rebasti novembre 3, 2016 at 12:44 pm

      ;)) prova prova, vedrai che vi piaceranno!!

  • Reply Giuditta ottobre 31, 2016 at 8:39 pm

    Li ho provati un mese fa dopo aver visto i tuoi snap e mi sono piaciuti un sacco, quindi proprio. ora li sto ripreparando! 🙂
    Grazie per avermeli fatti scoprire!
    Ciao ciao.
    Giuditta
    #teamsnapchat

    • Reply Beatrice Rebasti novembre 3, 2016 at 12:45 pm

      😀 immagino che vi siano piaciuti allora ;)) Quasi quasi li rifaccio anch’io, mi hai fatto venire voglia!!

    Leave a Reply