Lifestyle Moda e Bellezza

Prodotti solari: quali scegliere

giugno 25, 2016
bottega verde

Caldo, troppo caldo per i miei gusti. Stavo bene fino a una settimana fa, quando la temperatura massima era 25°, pensate che ero anche riuscita a prendere il sole per una settimana consecutiva, record per me!

Si, lo so cosa state per dire “ti abbiamo vista e sei bianca come prima”…eh no, un filo di colore l’ho preso anche io, la regina delle diafane, forse anche per merito della giornata passata al Floating Piers sotto al sole sparato, ma anche perché quest’anno ho avuto la fortuna di poter testare dei prodotti solari davvero buoni.

Mi sono sempre protetta dal sole (sono chiara e ho molti nei) e dovreste farlo anche voi, non importa di che colore sia la vostra pelle, basta scegliere la protezione ottimale per la vostra tonalità.

I prodotti solari di cui voglio parlarvi oggi sono quelli della nuova linea Sol Protezione + di Bottega Verde.

DSC_2795

 

Voglio essere onesta e dirvi subito che non sono mai stata una grande amante di questo marchio negli anni passati, ma trovo che ultimamente si stia rinnovando parecchio e le novità sono davvero interessanti sotto tutti i punti di vista, sia per quanto riguarda gli ingredienti che per la presentazione estetica.

Nello specifico, la nuova linea solare Sol Protezione + assicura una protezione prolungata dai danni dovuti all’esposizione solare, anche dopo il tramonto, grazie all’azione combinata di protezione e doposole.

Gli attivi principali di questa linea sono l’estratto di Liquirizia di Calabria che ripara i danni provocati dal sole e l’estratto di petali di girasole che contribuisce a rendere la pelle luminosa.

Le formule innovative dei prodotti doposole della linea Sol Protezione + agiscono sui meccanismi cutanei per riparare ai danni indotti dai raggi solari, prevenendo l’eritema solare e gli arrossamenti, inoltre questi prodotti sono formulati senza parabeni.

<img src="https://buzzoole.com/track-img.php?code=CRN63WTGHM3JWFMA5V4G" alt="Buzzoole" />

La linea è composta da 5 referenze, io ne ho provate 3:

SOL PROTEZIONE + Latte spray SPF30 protettivo, antiossidante, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (150 ml) – Alta protezione – Water resistant.

SOL PROTEZIONE + Siero viso protezione multi attiva SPF50 antiossidante, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (50 ml) – Alta protezione – Water resistant.


SOL PROTEZIONE + Trattamento viso doposole riparatore, multi attivo, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (50 ml).

Le altre due referenze che completano la linea sono:

SOL PROTEZIONE + Latte spray SPF50 protettivo, antiossidante, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (150 ml) – Alta protezione – Water resistant.

SOL PROTEZIONE + Trattamento doposole riparatore, multi attivo, lenitivo, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (150 ml). 

La mia opinione sui tre prodotti è molto positiva, il packaging è accattivante, il formato dei prodotti viso mi piace moltissimo anche perché non sono troppo ingombranti!

Il profumo è davvero buonissimo, la mente vola subito in spiaggia, non è per niente nauseante, anzi lo trovo delicato.

L’efficacia direi che è più che provata: ho passato una giornata intera sotto al sole sul Lago d’Iseo e non so se avete bene idea del colore della mia pelle, ma vi assicuro che è bianca bianca…ebbene, non mi sono scottata da nessuna parte, nemmeno sulle spalle, che di solito sono la mia zona più a rischio.

Naturalmente i prodotti solari vanno usati nel modo corretto, applicandoli mezz’ora prima dell’esposizione e soprattutto rinnovando l’applicazione più volte nell’arco della giornata (questo è importantissimo). Importanza fondamentale ce l’ha anche il doposole, che riduce l’arrossamento dovuto ai raggi UV e idrata la pelle regalando un’abbronzatura uniforme e luminosa.

Lato pratico: i prodotti si assorbono tutti benissimo, non appiccicano e come dicevo non sono ingombranti.

Vero che anche voi proteggete la vostra pelle del sole? Io non ci credo che nel 2016 c’è ancora qualcuno che si espone al sole senza protezione o peggio cospargendosi di olio, o che porta i bimbi al sole senza protezione…se lo fate…beh, non dovreste. E dovreste smetterla di credere che con la protezione non ci si abbronza…ci si abbronza eccome, in modo più sano, più bello e soprattutto con risultati più duraturi, evitando l’effetto pelle incartapecorita!

La pelle è il più esteso organo del nostro corpo, è viva, è il nostro scudo, dobbiamo trattarla bene perché continui a proteggerci.

Se vi ho convinto e volete provare questi nuovi solari potrete trovarli QUI.

Vi auguro un buon sabato…io vado a tagliarmi i capelli ;P

 

* Articolo in collaborazione con Bottega Verde.

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply zia Consu giugno 25, 2016 at 9:23 pm

    Grazie, ottimi suggerimenti 🙂
    Buon we e buon mare 🙂

  • Leave a Reply