Ricette

Mousse al cioccolato, quella vera

giugno 4, 2016
mousse al cioccolato

L’euforia per il nuovo blog, tante nuove amicizie sui social, il progetto di Ricette per Passione, un numero sempre crescente di persone che apprezzano il mio “lavoro”…insomma, sò soddisfazioni!

Avete accettato il fatto che questo blog ha cambiato rotta e siete sempre qui a sostenermi, di questo vi ringrazio tantissimo!

Però ho un piccolo rammarico, sicuramente l’avrete notato anche voi “colleghi” bloggers…ormai il blog è solo un luogo di passaggio, il vero scambio avviene sui social, non è più come una volta (purtroppo o per fortuna), quando misuravi l’interesse per un post sulla base dei commenti al post stesso, ora i commenti arrivano su Instagram, e la cosa mi rende felicissima attenzione, perché vuol dire che piano piano sto creando una rete che gira intorno a questo blog, ma dall’altro lato lo rende un posto un pochino asettico e triste.

E io sono la prima a fare così eh. Vedo una foto sui social, clicco sul link, leggo l’articolo, e poi torno sul post a dire cosa ne penso!

Questo è un passo avanti o un passo indietro? Io non mi sono ancora data una risposta, voi?

Ma tralasciando questi discorsi di analisi filosofica da bar dello sport, la volete una bella ricetta?

mousse au chocolat ricetta

Uno di quei dolci che quando affondate il cucchiaino avete già la sensazione che sarà un’esperienza unica.

La vera, inimitabile, classica, leggera, goduriosa…Mousse au Chocolat Francese.

mousse au chocolat

Ho realizzato questa ricetta la scorsa settimana per Ricette per Passione su Snapchat (@ricetteperpassi), ed ora eccola per voi.

Cosa serve?

150g di cioccolato fondente

4 uova

20g di burro

20g di zucchero

1 pizzico di fior di sale

 

Come si fa?

Per prima cosa mettete il cioccolato e il burro a sciogliersi a bagno maria.

Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi.

Trasferite il cioccolato fuso in una ciotola e fatelo intiepidire leggermente, poi cominciate ad aggiungere i tuorli uno ad uno, mescolando bene con la frusta ad ogni aggiunta.

Montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo lo zucchero poco alla volta, da quando iniziano a montare.

Unite metà degli albumi al composto di cioccolato e mescolate con la frusta in modo da ammorbidire la massa.

Aggiungete ora la restante parte di albumi ma questa volta incorporandoli molto delicatamente con una spatola, facendo un movimento dal basso verso l’alto per non smontarli e dare quindi una bella consistenza ariosa e leggera alla mousse.

Unite un pizzico di fior di sale (quello di Guerande è il mio proferito) e mescolate nuovamente, molto delicatamente.

Versate la mousse in vasetti monoporzione oppure in un unico contenitore e riponetela in frigorifero almeno 3 ore.

mousse al cioccolato ricetta

Allora ditemi, non è semplicissima?

 

Vi ricordo che per qualche ricetta veloce e molte chiacchiere potete seguirmi su Snapchat —>LaBea.cdc

Baci e buon week end 😉

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply zia Consu giugno 4, 2016 at 7:28 pm

    Capisco benissimo le tue riflessioni..avere un riscontro tangibile del proprio lavoro è sicuramente una grande soddisfazione da qualunque fonte arrivi (o social) però leggere un articolo su un blog senza commenti rende tutto un po’ spento..
    Non preoccuparti, io continuerò a lasciarti il mio pensiero..e stasera vorrei riportarmi via anche una di queste deliziose coppette (anche se dubito di trovarne ancora una piena..giusto??)
    Buon we cara e a presto <3

  • Reply Beatrice Rebasti giugno 5, 2016 at 8:32 pm

    Cara Consu, tu sei davvero la lettrice (e collega ;)) che tutte vorremmo avere! Ho come l’impressione che i Social stiano prendendo il posto dei blog… ai posteri l’ardua sentenza!
    Eh si si…le coppette sono vuote e riposte nella vetrinetta!
    Ti auguro una buona settimana!
    Bea

  • Reply Simona S. giugno 6, 2016 at 10:44 am

    Ciao Beatrice! A parte la ricetta che farò senz’altro a mia figlia (già sta sbavando, è un’amante di cose ‘cioccolatose’, come le chiama lei :D)…
    Ti rifaccio i miei complimenti per il blog, perchè credo che questo sia lo stile più azzeccato per te!
    Per quanto riguarda le tue perplessità sulla competizione blog/social…. ebbene sì, anche io la penso come te da tanto tempo e pensa che ho in mente di fare un video proprio su questo (se i miei figli e la mia vita collaborano XD)
    Trovo che i social siano un grande ponte tra il pubblico ed il blog, ma ormai siamo in un’epoca in cui le immagini parlano, e le parole scritte fanno da contorno; si prenda infatti come esempio lo sforzo che facciamo per inserire nei nostri post immagini accattivanti.
    Sono però sempre convinta che un blog può aperto da tutti, ma devi sentirti scrittrice dentro per arrivare ad essere una blogger… ed io sto ancora imparando dopo 7 anni!

    • Reply Beatrice Rebasti giugno 6, 2016 at 1:35 pm

      Hai ragione Simona, anche io dopo questi anni sento che ho ancora moltissimo da imparare, ed anche questo mi da la spinta per andare avanti sempre migliorandomi!
      Grazie mille, sono contenta che il nuovo aspetto del blog ti piaccia, il logo che mi hai fatto ci sta una meraviglia ;))

  • Reply Lisa giugno 6, 2016 at 1:13 pm

    Ciao Beatrice!

    voglio provare anche io…. ma volevo chiederti: il Fior di Sale (io ho in casa quello della Camargue preso all’Esselunga) quando va messo?
    🙂
    Ciao

    • Reply Beatrice Rebasti giugno 6, 2016 at 1:35 pm

      Ciao Lisa! Ops, in effetti ho omesso il passaggio, aggiorno subito la ricetta!
      Grazie per essere passata e buona settimana!
      Bea

  • Reply Elisa dicembre 6, 2016 at 2:50 pm

    è proprio così … il blog ha perso un po’ la sua essenza, ciò che la differenziava da un sito se vuoi, ovvero l’interazione tramite commenti.
    Sempre meno, verissimo, sul blog…
    Ma sono “evoluzioni”, cambiamenti fisiologici, nuove strade, nuovi spazi di socializzazione che nascono, che vanno al passo con i tempi.. il problema è che i tempi corrono!!!!

    un bacione e la ricetta della tua mousse è favolosa!

  • Leave a Reply