Ricette

Torta di Pasta

settembre 4, 2013

Mai un riciclo mi è riuscito meglio!!
La farò breve (anche perchè ho un mare di cose da fare :P)…

Ho fatto degli spaghetti alla chitarra (all’uovo) con porcini e panna…ma alla fine ho esagerato con le porzioni…ho decisamente l’occhio più grande dello stomaco!!

Ho avuto subito l’illuminazione: “li tengo e domani faccio la torta che facevo tempo fa con le tagliatelle!”

Il che richiede in tutto 2 minuti e un pochino di cottura…che dire…un riciclo TOP!

Cosa serve?

Pasta avanzata (preferibilmente spaghetti, tagliatelle o simili)
1 rotolo di pasta sfoglia
Parmigiano

Panna fresca (io l’ho aggiunta perchè la mia pasta era già con la panna, altrimenti vedete voi)

Come si fa?

Stendete la sfoglia nella teglia, bucherellatela con la forchetta, versateci la pasta, aggiungete della panna a vostro piacimento e una bella spolverata di parmigiano grattuggiato.

Infornate a 180° per circa 20 minuti.

PS: lo stomaco non ce l’ho poi così tanto piccolo, considerando che mezza l’ho mangiata io ;))

E’ decisamente il mio Riciclo preferito!!
E voi, quale preferite??

Buon pomeriggio!

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply Paneperituoidenti.it settembre 4, 2013 at 4:29 pm

    Carissima Bea.

    adoro i blogs curati nei minimi particolari, e il tuo è uno di questi…
    E' bellissimo e raffinato, tanto che mi sono già unita ai tuoi fans!!!

    Sarei felice di averti come ospite (e, magari, come sostenitrice…) del mio http://www.paneperituoidenti.it.

    A presto.

    Valeria
    (praticamente, una dentista ai fornelli)

  • Reply Barbara G settembre 4, 2013 at 4:29 pm

    Adoro i ricicli e questo non fa eccezione.. a volte anche io avanzo la pasta ma di solito li uso poi per la frittata.. questa versione mi mancava.. Ottimo suggerimento! 🙂

  • Reply Monica - Un biscotto al giorno settembre 4, 2013 at 4:48 pm

    i ricicli con la pasta sono sempre buonissimi e soprattutto sono un salva pausa-pranzo 😀

  • Reply Fragolina settembre 4, 2013 at 5:31 pm

    di solito faccio le frittate di pasta ma alla torta non ho mai pensato! mi hai dato un'idea! 🙂

  • Reply i dolci di laura settembre 4, 2013 at 9:07 pm

    ma che buono!

  • Reply consuelo tognetti settembre 5, 2013 at 8:43 am

    Direi un riciclo perfetto e ben riuscito ^_^ Davvero i miei complimenti!
    la zia Consu

  • Reply Michela Sassi settembre 5, 2013 at 11:12 am

    Adoro i ricicli ma questo è veramente delizioso, complimenti Bea!
    Un abbraccio

  • Reply Chiarapassion settembre 5, 2013 at 11:12 am

    Segno subito mi piace questa idea per riutilizzare la pasta.
    Baci
    Enrica

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:46 pm

    Anch'io sempre frittata…perchè mi ero dimenticata dell'esistenza di questa bellissima ricettina!! Ah la memoria…;))

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:47 pm

    Hai ragione Monica!! Poi a me la pasta riscaldata e riusata in mille modi fa impazzire!! Pensa che a volte ne faccio di più proprio per farla saltata il giorno dopo!!

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:47 pm

    Grazie cara Consuelo ;))

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:48 pm

    Anch'io frittate eh!! Le adoro!! Ma questa torta…non è da meno!

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:48 pm

    Grazie Laura 😉

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:49 pm

    Grazie Michela! W i ricicli!

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 5, 2013 at 7:49 pm

    Non ti deluderà!! Giurin Giurello ;))

  • Reply manu ela settembre 8, 2013 at 7:45 am

    Devo essere sincera. Non sono abituata a riutilizzare la pasta. Se avanza la faccio saltare e via. Ma a volte è buona anche fredda! Ma sai che questa torta mi ha intrigato parecchio? Quasi quasi ne faccio avanzare un po apposta

  • Reply Barbara G settembre 9, 2013 at 6:28 am

    Già.. il blog per fortuna fa anche da archivio!! La proverò..
    A presto! 🙂

  • Reply LisaG settembre 10, 2013 at 4:56 pm

    Anch'io la pasta avanzata l'ho sempre saltata con parmigiano e un goccio di latte, ma la tua idea mi stuzzica alquanto.
    Ciao Bea, ti seguo con piacere
    Lisa

  • Reply Fragolina settembre 10, 2013 at 8:17 pm

    Ciao, ti ho assegnato un premio spero tu lo accetterai ^_^ un abbraccio

  • Reply Fragolina settembre 10, 2013 at 8:17 pm

    scusa ho dimenticato il premio lo trovi sul mio blog "Beauty Uno50"

  • Reply Anisja settembre 11, 2013 at 8:08 pm

    Che meraviglia!!! bellissima anche la presentazione, complimenti, a presto …

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 22, 2013 at 7:05 pm

    Sigh…mi ero persa tutti questi vostri commenti…perciò ti rispondo e ti ringrazio SOLO ORA! Scusami!! Anch'io la mangio sempre saltata con un po' (tanto!) di burro…ma questa versione è ugualmente golosa e rapida!!
    Buona settimana! Bea

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 22, 2013 at 7:07 pm

    Grazie mille Lisa e scusami per l'imperdonabile ritardo con il quale ti rispondo!!! Passo a trovarti prestissimo!
    Buon lunedì, Bea

  • Reply Beatrice Rebasti settembre 22, 2013 at 7:14 pm

    Ciao!!! Scusamiiiii…..aiutoooo ti rispondo solo ora, che vergogna :((( Passo subito da te !

  • Reply monica zacchia settembre 26, 2013 at 3:54 pm

    Uno dei piatti da riciclo più buoni dell'originale. Le foto sono bellissime. Sono contenta che sei passata così ti ho conosciuta. Adorabile il blog e il suo look. Ora ti seguo. A presto mony***

  • Reply Lauradv settembre 28, 2013 at 6:57 pm

    Veloce e assai squisita quest'ottima ricetta del riciclo 😉

  • Leave a Reply