Ricette

La Torta Tenerella

maggio 25, 2013

Bè, questa torta di Maurizio Santin non ha bisogno di molte presentazioni…umida e tenera (ovvio no?!), cioccolatosa, golosa e delicata allo stesso tempo, insomma, da provare assolutamente!

Io riassumerei così…  “Epicurea semplicità”
 

Non aggiungo altro e passo subito alla ricetta, peraltro semplicissima, che ho trovato sul Blog Mon Petit Bistrot

Cosa serve?

200gr di cioccolato fondente 55%
100gr di zucchero
100gr di burro
60gr di farina 00
4 uova (tuorli divisi dagli albumi)

Come si fa?

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato e il burro, tagliati a pezzetti.
Mescolando con la frusta, aggiungete uno alla volta i tuorli, avendo cura di farli incorporare bene e poi la farina setacciata.
Montate a neve ferma gli albumi con lo zucchero, che inizierete ad aggiungere gradatamente da quando gli albumi iniziano ad essere spumosi.

Con una spatola, incorporate gli albumi al resto dell’impasto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, senza smontarli.

Imburrate ed infarinate una teglia di circa 20cm di diametro, versateci l’impasto e cuocete nel forno caldo a 180° per circa 25 minuti (la ricetta originale ne prevede 15 ma, come quella di Claudia, anche la mia era davvero troppo cruda!).

Fate raffreddare la torta completamente e poi spolverizzatela con dello zucchero a velo.

Se non esistesse, bisognerebbe inventarla!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply